Biografia

  • IMG 4454

Luigi Manca è nato e cresciuto in un piccolo paese della provincia Salentina e non è un figlio d'arte.
Curioso e spirito libero, subito dopo il diploma si trasferisce a Firenze per intraprendere gli studi in Giurisprudenza, però, poco consoni alla sua personalità e predisposizione.
Si avvicina all'arte della fotografia, una fotografia atipica per i tempi, sfocata, sovraesposta, mossa, un modo tutto suo di vedere le immagini, interpretare i soggetti davanti a se.
Firenze comincia a stargli stretta, così, senza un programma preciso, solitario, amante dell'avventura, abbandona l'Italia.
Atene, Barcellona, Londra, Parigi, Istanbul, Amsterdam, New York, Berlino, 25 anni di migrazioni. Città allora tutte molto diverse, non ancora appiattite dalla globalizzazione e capaci di esprimere e formare, ognuna a suo modo, la sua personalità.
Forte esteta, ha lavorato per molti anni nel campo della cura dell'immagine e senza mai perdere di vista quel mondo dell’arte e quegli artisti dal quale era molto attratto.
Artista?, Creativo?, Visionario?, non riesce e non vuole definirsi: "sono Luigi", ".... mi chiamo Luigi" dice e continua a fotografare e raccogliere forme, resti inutili, abbandonati, per trasformarli in pezzi parlanti, perchè è amante del poco e del bello, del bello, con poco!
Espone a Berlino, Londra, Parigi, in varie collettive Fotografiche, ma il tempo e il lavoro non gli permettono di approfondire.
Finalmente cinque anni fa mette da parte il suo viaggiare e rientra nella sua terra dove sente la necessità di dar vita a quel suo lato un po' trascurato, di esprimere le sue sensazioni e le sue emozioni e trasmetterle con la sua tecnica a chi ha voglia di coglierle.
È una tecnica particolare la sua, originale, che riprende le sue radici e il suo modo di vedere le cose in veste contemporanea.
I suoi lavori sono di carta, i suoi colori carte, i pennelli le sue mani, ....il resto lo fanno i suoi occhi!

News

Luigi Manca e Caterina Romano in mostra …

30-12-2015 Hits:5440 News Super User

Luigi Manca e Caterina Romano in mostra a Palazzo Granafei-Nervegna - Brindisi

Non chiamateli collage. Stratificazioni, costruzioni, ancor meglio composizioni, ma collage proprio no! Le opere che Luigi Manca presenta a Brindisi presso il palazzo Granafei-Nervegna, una mostra curata da Anna Cirignola...

Read more